Conosci il Comprensorio ?

a seguire mostreremo un po di foto del comprensorio, di quei posti che nella quotidianità non sono apprezzati e spesso nascosti alla vista del residente, a breve realizzeremo una raccolta fotografica indicando dove é stata fatta la foto.... magari proprio dietro la vostra casa, ma non ci avevate mai fatto caso :).  Galleria

WWF 2012 per il Comprensorio

Nella seduta del 22 dicembre 2012, il Consiglio Regionale del Wwf Lazio ha approvato il dossier sul comprensorio “ad duas lauros” (314.44 kB)  (aree verdi del VI Municipio e dintorni) elaborato dal Wwf pigneto-prenestino. In una successiva seduta, il dossier sarà inserito nella programmazione annuale del Wwf Lazio. Si tratta di un importante riconoscimento al lavoro svolto dal Wwf pigneto-prenestino e, soprattutto, di un importante segnale di attenzione al nostro territorio.

Commissione Urbanistica

Presidente Antonio Stampete

l'Osservatorio Casilino chiede una Commissione Urbanistica per discutere della pianificazione urbanistica del Comprensorio Casilino.

Considerata la mancanza di un piano urbanistico particolareggiato per l' area, area compresa tra la Via Prenestina a nord e la via Casilina a sud, viale della primavera ad Est e via Acqua Bullicante ad ovest, la cui pianificazione è demandata alla adozione ed approvazione di un Piano Particolareggiato da redigere sulla base delle linee guida del Progetto Direttore SDO del 1995, finalizzato alla riqualificazione ambientale della periferia orientale della città ed alla salvaguardia e valorizzazione dei beni ambientali e culturali presenti nell’area in questione.

 

Considerati i rumors che indicano nei vecchi progetti SDO i nuovi contenitori delle compensazioni.

 

Considerate le opere edificatorie che annualmente nascono senza una visione di insieme nell'area, ultima la realizzazione di un nuovo supermercato LIDL con tanto di taglio di decine di alberi nell'area.

 

Considerata la violazione degli standard ambientali definiti dal D.l. 1444 del 1968, la pessima qualità dell'aria (vedere centralina di largo preneste), l'intensissimo traffico nel quadrante.

 

Considerati i 16500 abitanti per km quadrato di Torpignattara ed i 22500 abitanti per km quadrato di Centocelle.

 

Le chiediamo di calendarizzare una commissione Urbanistica con l'obiettivo di fare chiarezza sul futuro dell'area ed adoperarsi ad una sollecita pianificazione urbanistica partecipata e condivisa dai cittadini.

 

 

Un Paese al Cemento - Paolo Berdini

da Il Manifesto del 28 aprile 2012

Metà della ricchezza italica è fatta di mattone. Ma i prezzi reggono solo grazie a un sistema bancario che non potrebbe tenere la svalutazione delle ipoteche Un miliardo di metri cubi costruito negli ultimi dieci anni: outlet, ipermercati e abitazioni che spesso rimangono vuote. Cresce il numero delle case sfitte, mentre sempre più persone sono costrette a vivere in roulotte e baracche Leggi tutto